Love Storm Espada

 

610x610xespada-jpg-pagespeed-ic-gkh9c1hxi_

(label: BVR; uscita: 15 dicembre 2016)

Sette brani, diversi tra loro come le estrazioni musicali che vivono nel quintetto fondato da Giacomo Gigli. Ed è la mescolanza di visioni diverse il fulcro energetico di Love Storm, che scorre veloce, come un viaggio su una cadillac nera e vissuta. Toni lirici e mesti (Dwayne), grinta country-garage (Hard Times), morbidezza da lullaby-acustica (Yound and Devious), una varietà che testimonia l’eclettismo della formazione, connotata da un legame comune con un cantautorato folk-rock di tradizione. Emblematico di una diversità stilistica così ben assortita è lo stile diverso e complementare delle due chitarre (Rocco Zulevi e MS) una più classica e pulita, l’altra slabbrata e psichedelica.

Il paesaggio fuori dal finestrino cambia,  il disco continua a suonare, come una confessione ad un amico d’infanzia, o le frasi scritte su un diario polveroso, dalla campagna verdeggiante si passa al deserto, per poi finire in una paese abbandonato e stanco con una bottiglia di whisky in mano.

Track List:

1 – Hard Times
2 – Dwayne
3 – The Number
4 – The Tour
5 – Young and Devious
6 – Heart of Ice
7 – The Well

Full album:

https://espadadragonis.bandcamp.com/album/love-storm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *