Hide Vincent Hide Vincent

HIDE VINCENT FRONT

Il cantautorato folk si fa essenziale e torna indietro, a qualcosa di più vicino alla terra, ad un suono primordiale che canta di rinascite e paure, presente e ricordi. L’album di Hide Vincent è stato registrato e arrangiato presso IMRecording Studio, con la partecipazione di Sharon Viola (violoncello), Francesco Tedesco (basso) e Riccardo Iannaccone (batteria). Le atmosfere vocali restano sospese su arrangiamenti semplici ed efficaci, la narrazione è lirica e riprende l’influenza di cantautori come Damien Rice, Nick Drake, Sun Kil Moon, Ben Howard. Un disco maturo, considerata la giovane età di Mario Perna (Hide Vincent), che si muove su sonorità e influenze d’oltremanica mantenendo un’immediatezza sincera e personale.

Track List

1.Father

2.Blood Houses

3.Things I Did Today

4.White Sun

5.Black Poetry

6.Crave

7.Only Knew That You Were Thirsty

8.Delicate

9.A Time Before The End

10.Yellow Lights And Blue Seas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *